Il quinto e ultimo workshop del percorso formativo realizzato in collaborazione con il Cncm ha per titolo: "Aspetti psicologici, relazionali e giuridici dell’intervento educativo in caso di maltrattamento e abuso". Le implicazioni di lavoro in caso di abuso e maltrattamento richiedono all’educatore una postura consapevole, auto-riflessiva e non giudicante, necessariamente centrata sulla capacità delle persone coinvolte di elaborare il vissuto traumatico senza “cadere in pezzi” (Epstein, 1999). Un quadro che affronti il trauma da diverse prospettive e sia in grado di intervenire in una prospettiva di interazione con vittime e maltrattanti ha quindi bisogno di avere chiare le direttrici dell’intervento educativo a livello sistemico.

Durante il workshop saranno affrontati temi legati all’intervento educativo con bambini e nuclei madre/bambino in situazioni di particolari difficoltà e complessità dovute ad esperienze di violenza, maltrattamento o abuso. L’approfondimento riguarderà i processi, le metodologie e le tecniche di accoglienza, osservazione e di costruzione del progetto di sostegno educativo e psicologico sia con riferimento al bambino solo che al nucleo madre-bambino.

Il workshop si terrà il 13 e il 14 marzo all'Istituto degli Innocenti, i docenti sono Marzia Saglietti, dottore di ricerca in Psicologia dell'Interazione, della Comunicazione e della Socializzazione e Beatrice Bessi, psicologa e psicoterapeuta, Associazione Artemisia.

Periodo di svolgimento: 
dal 13 Marzo 2018 al 14 Marzo 2018
Sede: 
Istituto degli Innocenti
Scadenza iscrizioni: 
20.02.2018
Data corso: 
05/02/2018
Stato: 
Area tematica: