Messaggio di errore

Notice: Undefined property: stdClass::$field_immagine_header in include() (linea 18 di /var/www/html/istitutoinnocenti_new/sites/all/themes/goodnex_formarsi/templates/views/node--token.tpl.php).
Il libro di Luigi Paccosi parla a bambini e adulti di diversità e dialogo
03 March 2020

È stato presentato questa sera all’istituto degli Innocenti “La storia di Abram” scritto da Luigi Paccosi, presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda pubblica di servizi alla persona Firenze Montedomini.

“La storia di Abram - ha commentato Paccosi - è un piccolo strumento da far leggere ai bambini ma anche ai grandi, perché possano recuperare quello sguardo di semplicità che proprio i bambini hanno e che li rende in grado di saper accogliere l'altro per quello che è. È una storia dove Abram, richiamo del grande capostipite delle tre religioni monoteiste, è riferimento sicuro per recuperare quel sentimento di fratellanza fra tutti gli uomini unica possibilità per vivere la pace fra tutti i popoli.”

Il libro è edito dalla Società Editrice Fiorentina e illustrato da Emilio Pinna.

 L’idea della pubblicazione nasce all’interno del percorso “Dialogo interreligioso – la scuola per la comunità”, azione specifica del progetto nazionale “Bambini: dalla periferia al centro” selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, grazie al Bando Prima Infanzia, azione mirata a favorire il dialogo interreligioso all’interno del contesto scolastico.

Sono intervenuti all’iniziativa la Presidente dell’Istituto degli Innocenti Maria Grazia Giuffrida, il Sindaco di FirenzeDario Nardella, il Direttore dell’Ufficio scolastico regionale Ernesto Pellecchia, il rappresentante della Comunità Ebraica di Firenze Ugo Caffaz, l’Imam di Firenze Izzeddin Elzir, l’assessora all’Educazione, Università e Ricerca, Formazione del Comune di Firenze Sara Funaro.

Hanno dato il loro contributo, inoltre, il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani e don Giovanni Paccosi, Vicario della Diocesi di Firenze per la pastorale. Ha moderato l’incontro il Direttore Generale dell’Istituto degli Innocenti, Giovanni Palumbo.