Luogo di accoglienza, educazione e studio, l’Istituto degli Innocenti è oggi un centro in cui accanto al “saper fare” con l’infanzia si è sviluppato un patrimonio importante di saperi: un contesto in cui quantisono impegnati nel garantire e promuovere i diritti di bambini, ragazzi e famiglie trovano opportunità di aggiornamento professionale e crescita culturale. Grazie ad una esperienza consolidata di collaborazione con numerosi enti e organismi di livello internazionale, nazionale e regionale, l’Istituto garantisce un’offerta formativa  specialistica nelle seguenti aree: lavoro psicosociale, educazione 0-6, benessere a scuola, media education. Vedi l’offerta formativa completa.

Andrea Monaca

Una neonata orfana di madre ha con sé una scritta nella quale si dice che il padre, ritornando a Firenze, la riprenderà pagando allo Spedale le spese sostenute

La sopradetta fanciulla [Andrea et Monaca] ci fu rechata adì 21 d’agosto 1450 a una ora di notte chon una poliza al chollo che dice il padre non c’era in Firenze et che lla madre s’era morta ch’ella ci fusse rachomandata et quando il padre ci fusse arecherebbe una simile poliza et ch’ella gli fussi renduta et che farebbe il debito allo Spedale

Pagine